Manifestazione tassisti – Polizia li ferma prima di arrivare a Montecitorio

Roma 14 luglio 2022, la manifestazione ad oltranza dei tassisti, dopo giorni arriva sino alle porte di Montecitorio. Il rischio e’ stato talmente alto che e’ stata bloccata via del Corso,le vie limitrofe comunicanti, la galleria Alberto Sordi ed i suoi cancelli per accedere ai portici. Le Forze dell’Ordine prevedendo un eventuale rischio per i palazzi del Governo, da giorni aveva gia’ preparato un piano di difesa con l’utilizzo anche di mezzi dotati di disperditori di folle indrici e acustici, ma per fortuna quando cio’ che era stato previsto e’ divenuto realta’,  tutto si e’ risolto con qualche bomba carta, senza nessuna necessita’ di scontri.

Questa volta non si e’ trattata della solita manifestazione organizzata e pilotata dai media, ma di una vera manifestazione ad oltranza di migliaia di disperati pronti a tutto che sarebbero potuti essere l’inizio di una reazione popolare a catena. Per fortuna lo stesso giorno e’ caduto il Governo e si e’ decisi di arrivare alle elezioni. La speranza e’ che non si tratti soltanto di una strategia per prendere tempo e calmare gli animi, perche’ la situazione in Italia e’ disperata, la corda si e’ spezzata da tempo e la popolazione e’ stremata. Questi sono seri campanelli di allarme.

Articolo, scatti, riprese, montaggio Adriano galiano (Faccio tutto io)